latteria soresina

“All’avanguardia in materia di sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare”

“Il comparto agroalimentare lombardo è un anello di congiunzione tra le nostre tradizioni e il futuro del nostro territorio. Siamo la prima regione agricola d’Italia e dobbiamo continuare a credere in questo settore anche sotto il profilo della crescita economica e occupazionale”. Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, Fabio Rolfi, che ha partecipato alle celebrazioni per il 120° anniversario di fondazione della Latteria Soresina.

Una realtà di rilievo

“La Latteria Soresina – ha continuato Rolfi – è una realtà di rilievo nel panorama lattiero-caseario lombardo e oggi raggiunge un traguardo tanto simbolico quanto importante. Negli anni ha saputo innovare e internazionalizzarsi, costruire rapporti di filiera con il territorio e valorizzare la materia latte lombarda e italiana”.

Lombardia leader per produzione di latte

“La Lombardia – ha ricordato l’assessore Rolfi – è di gran lunga la prima regione italiana per produzione di latte. Nelle stalle della nostra regione si ottiene oltre il 40% di tutto il prodotto italiano grazie alle 500.000 vacche da latte presenti”. “Per valorizzare la materia prima e i prodotti derivati – ha aggiunto – bisogna puntare su una comunicazione sempre più efficace in materia di sostenibilità ambientale dei cicli produttivi, di benessere animale e di sicurezza alimentare dei prodotti”.
“I nostri allevatori sono all’avanguardia in questo senso – ha concluso l’assessore Rolfi – e Latteria Soresina è stata tra i primi ad aver capito ed investito in questa direzione per posizionarsi in modo efficace rispetto a tendenze di consumo in cambiamento”.

gus